Una serata dedicata all’Amore: 12 febbraio 2012

Una serata dedicata all’amore: perché?
Forse perché è tempo che questo sentimento esprima al meglio la sua bellezza, il suo candore e la sua tenerezza. Siamo troppo abituati a vedere immagini, a sentire parole, a vedere gesti che pensano di esprimere l’amore; lo scopo non è alimentare l’amore verso l’altro/a, ma piuttosto soltanto una facciata imbruttita dell’amore: quello che si può ottenere con uno sguardo malizioso o con una carezza di troppo! No, cari amici, fidanzati e sposi, l’amore è molto di più:

  • è la profondità di se stessi che ha bisogno di essere “scoperta” lentamente e con molto rispetto;
  • è il desiderio di avere ciò che non si può ottenere subito, ma che acquisisce sapore sapendolo aspettare;
  • è esprimere tutto ciò che le parole, i pensieri e le azioni non possono dire.

L’amore è una scelta di vita…e non tutti la scelgono, perché è un gesto di grande responsabilità: comporta la libera scelta dell’uomo e della donna di farsi rispettare in quanto tali: è un’ AZIONE DIVINA, dove Dio esprime al meglio tutto di sé alla coppia che è chiamata ad essere Sua immagine e somiglianza. Ecco perché l’Itinerario di Vocazione all’amore ha pensato di organizzare “una serata dedicata all’amore”, affinché molte coppie possano esprimere con molta semplicità l’amore vero! La serata si terrà il 12 febbraio 2012 al P.I.M.E.(Massannunziata-Mascalucia), dalle 16:00 del pomeriggio fino a sera. Sarà una serata indimenticabile! Se potete, non mancate!
La quota di partecipazione è di 10,00 euro cadauno da consegnare entro il 5 febbraio 2012 insieme alla vostra prenotazione che confermerà la vostra presenza.
Vi aspettiamo!

Giancarlo e Sabrina Grasso

I commenti sono chiusi.